Chiusura metropolitana di Roma per terremoto centro Italia

Metropolitana di Roma

Evacuazione in corso della metropolitana di Roma per via delle scosse di terremoto che hanno colpito il centro Italia nella mattinata del 18 gennaio 2017.

Le stazioni della metropolitana di Roma sono state progressivamente chiuse dalle 11:20 del 18 gennaio 2017 a seguito delle scosse di terremoto che hanno colpito il Centro Italia per consentire ai tecnici le verifiche strutturali dei tunnel della metropolitana e delle stazioni.

Atac annuncia che sono disponibili bus sostitutivi di superficie e aperta la ZTL del centro storico della città.

Riapertura delle stazioni della metropolitana di Roma in corso progressivamente dalle 14:00.

Stato del servizio

LINEA

STATO DEL SERVIZIO

METRO A

SERVIZIO RIPRISTINATO

dopo verifiche tecniche per sisma

METRO B

SERVIZIO RIPRISTINATO

dopo verifiche tecniche per sisma

METRO C

REGOLARE

TERMINI-CENTOCELLE

SERVIZIO RIPRISTINATO

dopo verifiche tecniche per sisma

ROMA-LIDO

 

SERVIZIO RIPRISTINATO

dopo verifiche tecniche per sisma

ROMA-VITERBO

Tratta-Urbana

SERVIZIO RIPRISTINATO

dopo verifiche tecniche per sisma

ROMA-VITERBO

Tratta-Extraurbana

SERVIZIO RIPRISTINATO

dopo verifiche tecniche per sisma

Per informazioni sulle scosse di terremoto, qualora il sito dell'INGV non sia online, è possibile consultare terremotoaroma.it, portale che riporta tutte le scosse di magnitudo superiore a 2 rilevate sia dall'INGV che dall'USGS.

Articolo di Matia Goltri fonte Atac