Concerto 1 maggio Roma, immagine di repertorio

1 maggio 2019 orari metro Roma e il trasporto urbano potenziato anche per bus e tram

In occasione del concerto del 1 maggio 2019, i trasporti pubblici della Capitale saranno potenziati a partire dalla metropolitana di Roma proseguendo per tutta la rete di trasporto pubblico locale inclusi bus, tram, filobus, ferrovie locali.

Il 1 maggio normale servizio festivo sull'intera rete di trasporto pubblico di Roma con potenziamento delle corse della metropolitana sino all'1:30 per favorire il deflusso dal tradizionale concerto di San Giovanni.

Metropolitana di Roma, orari 1 maggio 2019

Le linee della metropolitana di Roma A-B/B1/C seguiranno il normale orario festivo con inizio delle corse alle 5:30 e partenza delle ultime corse dai capolinea all'1:30.

Chiuse invece, per motivi di sicurezza disposti dalla Questura, le stazioni San Giovanni (linea B della metropolitana di Roma) e la stazione Manzoni (linea A della metropolitana di Roma).

Trasporto urbano, orari 1 maggio 2019

Bus, filobus, tram e le ferrovie regionali gestite da Atac Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo, seguiranno il normale orario dei giorni festivi senza alcuna interruzione nel corso della giornata.

Mappe di Roma

Per i turisti potrebbe essere d'aiuto disporre della mappa della città di Roma. Trovi la mappa e le informazioni connesse in questo approfondimento. E' altresì disponibile la mappa della metropolitana di Roma con la quale potrai orientarti tra le linee della metropolitana di Roma.

Deviazioni linee per eventi 1 maggio 2019

Le manifestazioni a Roma, si sa, per i residenti comportano invece disservizi in termini di deviazioni delle linee di trasporto pubblico e chiusura strade. riportiamo quindi, anche per i residenti, le informazioni raccolte da Atac in tema di chiusure e deviazioni.

Le linee della zona saranno deviate per l'intera giornata. Interessati il tram 3, le linee di bus diurne 16, 51, 81, 85, 87, 218, 360, 590, 665 e 792 e, nella notte tra mercoledì e giovedì, le linee di bus notturne n1, n10, n11 e n28. 

  • Il tram 3, tra Porta Maggiore e viale Manzoni percorrerà via di Porta Maggiore, via Principe Eugenio, piazza Vittorio e via Emanuele Filiberto.
  • La linea 16, in arrivo da via Costamagna, da via La Spezia proseguirà su via Nola, via di Santa Croce in Gerusalemme, via Conte Verde, piazza Vittorio e piazza di Santa Maria Maggiore; in arrivo da via XX Settembre, invece, da piazza Vittorio proseguirà su via Conte Verde, via di Santa Croce in Gerusalemme, via Nola, via Monza, via Taranto, piazza Ragusa quindi il percorso abituale.
  • La linea 51, da via La Spezia continuerà su via Nola, via di Santa Croce in Gerusalemme, via Conte Verde, piazza Vittorio, via Emanuele Filiberto, viale Manzoni, via Labicana, di nuovo viale Manzoni e via di Santa Croce in Gerusalemme, quindi percorso su via Eleniana, piazzale Labicano, via Casilina, via Gallarate e piazza Lodi, dove la 51 ha il suo capolinea.
  • La linea 81, tra via Magna Grecia e Porta Capena, in entrambe le direzioni percorrerà via Gallia, via Druso e viale delle Terme di Caracalla. La 85, tra via Taranto e via Labicana, verso entrambi i capolinea sarà deviata su via Nola, via di Santa Croce in Gerusalemme, piazza Vittorio, via Emanuele Filiberto e viale Manzoni. La 87, sia verso Colli Albani che in direzione di Prati, sarà deviata su via di Santa Croce in Gerusalemme e viale Manzoni.
  • Le linee 360 e 590, in arrivo da piazza Zama e Cinecittà, da via Appia proseguiranno per via Faenza, via Taranto, via Monza, Nola e via di Santa Croce in Gerusalemme. Da qui la 360 ritroverà il percorso abituale dopo essere passata per viale Manzoni e via Emanuele Filiberto mentre la 590 raggiungerà il consueto itinerario dopo aver percorso via Conte Verde e piazza Vittorio. Al ritorno, provenienti dai Parioli e da piazza Risorgimento, da piazza Vittorio i bus delle due linee proseguiranno su via Conte Verde e via di Santa Croce in Gerusalemme, via Nola e via Monza. Da qui la 360 continuerà su via La Spezia, piazzale Appio e via Magna Grecia,dove ritroverà il percorso abituale; la 590 invece passerà per via Aosta e quindi raggiungerà piazza Re di Roma riprendendo il consueto itinerario.
  • Infine la linea 792 sposterà il capolinea da piazza di Porta San Giovanni a via della Ferratella in Laterano.
  • Deviazione è prevista anche per le linee bus di Roma Tpl 218 e 665. In particolare la linea 218 verrà esercitata come circolare con capolinea unico in via Ardeatina (Padre Formato); e in direzione di via Magna Grecia percorrerà via Faenza, largo Brindisi, via La Spezia e piazzale Appio. Stessa deviazione per la linea 665.
  • In preparazione del Concertone, nella notte tra mercoledì e giovedì, saranno deviate le linee notturne n1, n10, n11 e n28. 

Fonte Atac