• Home
  • Notizie
  • Differito lo sciopero dei trasporti del 3 febbraio 2020
Differito lo sciopero dei trasporti del 3 febbraio 2020

Differito lo sciopero dei trasporti del 3 febbraio 2020

E' stato differito ad altra data lo sciopero dei trasporti di Roma di 24 ore indetto dai sindacati per lunedì 3 febbraio 2020. I sindacati hanno infatti accettato l'invito della Prefettura di Roma revocando lo sciopero.

La sovrapposizione tra blocco del traffico e sciopero di 24 ore sull'intera rete ATAC avrebbe infatti messo in crisi il sistema di trasporto pubblico della Capitale.

Blocco del traffico

Considerato il superamento dei livelli di PM10 rilevato dalla rete urbana di monitoraggio e validati dall’Arpa Lazio, lunedì 3 febbraio 2020 non potranno circolare ciclomotori e motoveicoli euro 0 ed euro 1 e autoveicoli a benzina euro 2. Tale limitazione al traffico, congiunta con lo sciopero indetto per il 3 febbraio 2020 sull'intera rete ATAC, avrebbe infatti paralizzato i trasporti.

Il sindacato revoca lo sciopero

Lo sciopero di 24 ore in programma sull'intera rete Atac, proclamato da FAST SLM, previsto per lunedì 3 febbraio è stato differito ad altra data a data. L'organizzazione sindacale ha deciso di sospendere la vertenza accogliendo l'invito della Prefettura di Roma. Servizio attivo, quindi, sull'intera rete Atac

fonte ATAC

Tags: Disservizio