Biglietteria metro Roma stazione Conca d'Oro

Biglietti ATAC, a gennaio +6% di vendite, superati gli obiettivi prefissati

E' di pochi giorni fa la notizia di un aumento delle vendite di biglietti ATAC a gennaio 2018. La notizia, annunciata dalla stessa azienda, sottolinea come siano aumentate le vendite anche rispetto allo stesso mese del 2017 in cui le vendite erano al +3%.

Superati quindi gli obiettivi di budget prefissati, sia per quanto riguarda la rete Metrobus, sia per quanto riguarda i titoli proprietari.

Aumentano i ricavi del 6% rispetto a gennaio 2017

A gennaio 2018 Atac ha superato gli obbiettivi di vendita di titoli di viaggio, realizzando anche un'ottima performance nel confronto con gennaio 2017. In dettaglio, i volumi dei titoli Metrebus Roma (bit, titoli turistici e abbonamenti), ossia di quelli che fanno riferimento al servizio svolto da Atac, sono aumentati del 6% rispetto a gennaio 2017, migliorando l'obiettivo di budget 2018 dell'1,1%.

L'aumento delle vendite dei biglietti ha incrementato significativamente anche il volume dei ricavi che, sempre relativamente alla rete Metrebus Roma, hanno superato i 17,2 milioni di euro, registrando il 3% in più rispetto a gennaio 2017 e lo 0,3% in più di quanto previsto dal budget.

Il totale dei ricavi, comprensivo della quota Metrebus Lazio di competenza Atac e dei titoli proprietari Atac non inclusi nell'offerta Metrebus supera i 20 milioni di euro, in linea con quanto previsto dal budget 2018. L'aumento dei ricavi rende quindi possibili ulteriori investimenti per il miglioramento del servizio che, indubbiamente, richiede ancora seria manutenzione e miglioramento a prescindere dalle vendite di biglietti.

 

Articolo di Matia Goltri fonte Atac

Tags: Approfondimento